Petizioni



In questa sezione sono raccolte alcune delle petizioni promosse in favore della salvaguardia degli squali. Per dare il tuo contributo è sufficiente collegarti al link indicato in ciascuna petizione ed apporre una firma. Bastano pochi minuti del tuo tempo per dare un aiuto concreto alla conservazione dell'ambiente marino.



Stop alla vendita di cartilagine di squalo

Aggiunta il: 21 Ottobre 2011

Non esistono evidenze scientifiche sui benefici dell’uso di cartilagine di squalo per la cura di malattie quali il cancro. La petizione richiede alla GNC – ditta che commercia in medicinali di derivazione naturale – di smettere di supportare l’industria della pesca allo squalo.

Link:
http://www.change.org/petitions/gnc-stop-selling-shark-cartilage-2?utm_medium=facebook&utm_source=share_petition&utm_term=friends_wall


Deadline: nessuna

Petizione indirizzata alle Nazioni Unite

Aggiunta il 13 Ottobre 2011

La petizione è indirizzata al Segretario generale delle Nazioni Unite – Ban Ki-Moon e richiede l’attivazione di misure contro il finning a livello mondiale.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/call-for-a-global-ban-on-shark-finning/


Obiettivo: 100.000 firme

Fermiamo il finning PRIMA dell’estinzione degli squali

Aggiunta il 10 Ottobre 2011

La petizione è indirizzata alle compagnie di pesca e ai ristoranti asiatici. Si richiede la sensibilizzazione e lo stop al fenomeno del finning.

Link:
http://www.gopetition.com/petitions/stop-shark-finning-before-sharks-become-extinct/sign.html


Deadline: nessuna

Via gli squali dai menu ad Hong Kong

Aggiunta il 10 Ottobre 2011

Una coalizione di Organizzazioni non Governative ha preparato una petizione da inviare al governo di Hong Kong affinché legiferi per l’eliminazione di tutti i prodotti a base di squalo dai menù della regione.

Link:
http://www.change.org/petitions/the-government-of-the-hong-kong-special-administrative-region-create-a-public-policy-not-to-serve-shark-products-at-official-functions


Obiettivo: 10.000 firme


Deadline: nessuna

Bando del finning in South Carolina

Aggiunta il 3 ottobre 2011

Una firma per richiedere al governo locale di porre un freno al finning nelle proprie acque territoriali.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/15/ban-shark-fining-in-south-carolina/

Obiettivo: 1.000 firme

Deadline: nessuna

Per interrompere il sovrasfuttamento degli squali nelle acque del Giappone

Aggiunta il 3 ottobre 2011

La petizione è indirizzata al segretario di Stato degli Stati Uniti Hillary Clinton, affinchè si attivi presso il Governo giapponese allo scopo di porre un freno al sovrasfruttamento delle popolazioni di squali nelle proprie acque territoriali. Servono 250.000 firme: ogni contributo è prezioso!

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/end-the-overfishing-of-sharks/


Obiettivo: 250.000 firme!!

Stop al commercio, consumo ed importazione di prodotti a base di squalo in Alberta

Aggiunta il: 26 Settembre 2011

Petizione per la richiesta di messa la bando del possesso, vendita e consumo di pinne e qualsiasi altro prodotto derivato dagli squali ad Edmonton – Alberta (Canada).

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/

Obiettivo: 5.000 firme

Deadline: nessuna

Richiesta di rimozione della zuppa di pinne di squalo dai ristoranti asiatici in Australia

Aggiunta il: 22 Settembre 2011

La petizione è indirizzata ai ristoratori di origine asiatica che servono zuppa di pinne di squalo in Australia. Con una firma potrai contribuire a rimuovere questo piatto dai loro menù.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/end-the-sale-of-sharkfin-soup-in-western-australia/

Obiettivo: 5.000 firme

Deadline: nessuna

Stop alla vendita di denti di squalo bianco su eBay

Aggiunta il: 22 Settembre 2011

La petizione è stata promossa dalla “Nautical Tribe” ed è indirizzata all’amministratore delegato di eBay con la richiesta di rimuovere dai prodotti venduti sul portale i denti di squalo bianco.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/help-encourage-ebay-to-ban-the-sale-of-great-white-shark-teeth/

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Per l’interruzione della vendita online di prodotti derivati dagli squali

Aggiunta il: 22 Settembre 2011

Petizione promossa dalla Global Shark Conservation Initiative ed indirizzata al sito Alibaba.com con la richiesta di rimuovere dalla loro offerta online, le pinne, la carne e tutti i prodotti derivati dagli squali.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/22/stop-selling-shark-products/

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Per gli squali del Mediterraneo

Aggiunta il: 31 Agosto 2011

La petizione è finalizzata a chiedere all’UE di inserire il mako e lo smeriglio tra le specie protette nel Mediterraneo, oltre ad una riduzione delle attuali quote di cattura di squali e razze.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/backup-of-sharks-and-the-species-endangered-in-the-mediterranean

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Per il divieto di vendita di prodotti derivati dagli squali su Ebay e Amazon

Aggiunta il: 29 Agosto 2011
La petizione è finalizzata a porre fine alla vendita di denti e derivati dagli squali su Ebay e Amazon. Nonostante molte specie siano protette, manca il controllo sui prodotti messi all'asta.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/41/a-petition-to-ask-ebay-and-amazon-to-prohibit-the-saleauction-of-elasmobranchii-sharks-rays-skates//

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Per il divieto di vendita, uso e consumo delle pinne di squalo in Texas

Aggiunta il: 29 Agosto 2011

Petizione indirizzata al senato dello Stato del Texas affinchè venga vietato qualsiasi utilizzo delle pinne di squalo sul territorio.

Link:
http://www.change.org/petitions/the-tx-state-senate-ban-the-sale-use-and-consumption-of-shark-fins-in-texas

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Protezione degli squali in Sudafrica

Africocean ha indetto una petizione per la protezione di varie specie di squalo nelle acque sudafricane, partendo dal presupposto che solo lo squalo bianco, l’elefante e il balena sono attualmente salvaguardati nell’area.

Link: http://aoca.org.za/pages/2207/sa-shark-petition

Deadline: nessuna


Lai Lai Garden

Aggiunta il: 26 agosto 2011

Petizione indirizzata al ristorante Lai Lai Garden (Johannesbourg) affinchè rimuova dai propri menù la zuppa di pinne di squalo.

Link:
http://www.thepetitionsite.com/1/SeaShepherdSaveOurSharks/

Obiettivo: 2000 firme

Deadline: nessuna

Bando del commercio di pinne in Australia

Aggiunta il: 25 agosto 2011

La petizione è indirizzata al governo australiano e si pone l'obbiettivo di rendere illegale il possesso ed il commercio di pinne di squalo.

Link:
http://www.gopetition.com.au/petitions/ban-shark-fin-products-in-australia.html

Deadline: nessuna

Salviamo gli squali africani

Aggiunta il: 23 agosto 2011

Delle oltre 200 specie di squalo che incrociano le acque africane, solo il bianco, il balena e l'elefante sono protetti. Questa petizione si pone l'obbiettivo di proteggere anche altre specie quali il toro, il tigre, il leucas, il martello e molti altri.

Link: http://aoca.org.za/pages/2207/sa-shark-petition/

Deadline: nessuna

Per la creazione di un santuario degli squali a Moalboal – Filippine

Con una firma, potrai far sentire la tua voce e chiedere al governo locale che si impegni ad istituire un’area protetta a Moalboal, nelle Filippine.

Link: http://www.thepetitionsite.com/188/

Obiettivo: 5.000 firme

Deadline: nessuna


Contro il commercio di pinne nel Brunei

Petizione promossa dall’ONG Borneo Sharkarma che si occupa di proteggere squali e razze nella zona del Borneo. La petizione servirà ad ottenere un bando totale del commercio, possesso ed utilizzo di pinne di squalo nella zona.

Link: http://www.thepetitionsite.com/1/brunei-shark-fin-ban/

Obiettivo: 1.200 firme


Deadline: nessuna

Bando del commercio di pinne negli Stati Uniti

Petizione promossa da “Shark Savers” per il bando completo del commercio, consumo e possesso di pinne o prodotti a base di pinne di squalo.

Link: http://www.thepetitionsite.com/1/banthefin-US/

Obiettivo: 10.000 firme

Deadline: nessuna

Per il bando dell’importazione di pinne di squalo in Gran Bretagna

Ogni anno, circa 100 milioni di squali vengono uccisi per le loro pinne. Con una firma su questa petizione potrai contribuire a far pressioni sul governo d’oltre Manica affinché si impegni a vietare la vendita, l’utilizzo e l’importazione di pinne di squalo in Gran Bretagna. Sottoscrivibile solo se si è cittadini del Regno Unito.

Link: http://epetitions.direct.gov.uk/petitions/588

Obiettivo: 100.000 firme


Deadline: 10 Maggio 2012

Petizione promossa dalla Project Aware

Secondo le analisi della IUCN (International Union for Conservation of Nature), molte specie di squalo meriterebbero di essere inserite nell’Appendice II degli elenchi CITES. In quest’ultima compaiono, infatti, specie il cui commercio è rigorosamente regolamentato, al fine di evitarne il sovra sfruttamento. Ciononostante, allo stato attuale compaiono in Appendice II solo tre specie di squalo: balena, elefante e grande squalo bianco. Questa petizione si pone l’obbiettivo di far pressione sui membri del CITES affinché, in occasione del prossimo meeting, vengano adottate serie misure per la conservazione anche di altre specie di squalo.

Link: http://e-activist.com/ea-action/action?ea.client.id=1712&ea.campaign.id=10783#Shark

Deadline: nessuna


Stop all’uccisione degli squali alle Bahamas

Lo sterminio degli squali alle Bahamas verificatosi negli ultimi anni, ha portato il 30% delle specie locali al rischio di estinzione. Le loro catture alimentano il traffico di pinne, pelle e denti che vengono poi trasformati e venduti ai turisti. Firma questa petizione e dai il tuo contributo a fermare lo sterminio.

Link: http://www.therainforestsite.com/clickToGive/campaign.faces?siteId=4&campaign=SharkSlaughter

Obiettivo: 30.000 firme

Petizione contro il finning in Australia

Petizione promossa dalla Australian Anti Shark Finning Alliance.

Link: http://www.thepetitionsite.com/3/the-australian-anti-shark-finning-alliance/

Obiettivo: 50.000 firme

Deadline: nessuna

Petizione contro commercio pinne a Singapore

Aiutaci a ridurre il commercio di pinne di squalo a Singapore. Una recente petizione indirizzata al governo locale si pone l’obiettivo di raggiungere 10.000 firme a supporto di questa causa. Se la pigrizia ti spinge a non farlo, ricordati che ogni anno circa 72 milioni di squali vengono uccisi per le loro pinne. Pochi minuti del tuo tempo possono essere molto preziosi. Per apporre la tua firma è sufficiente compilare con i tuoi dati il modulo riportato sulla destra della pagina della petizione che troverai al link sottostante.

Link: http://www.thepetitionsite.com/11/ban-shark-fin-trade-in-singapore


Obiettivo: 10.000 firme

Salva una specie in pericolo!Salva una specie in pericolo!

La Salvaguardia e la tutela degli squali sono tra gli obiettivi del Progetto SALVA UNA SPECIE IN PERICOLO, nato dalla volontà dell' Acquario di Cattolica.

Per questo vi invitiamo caldamente a FIRMARE LA PETIZIONE presente sul sito.

Link: www.salvaunaspecie.it